065933-2014 - Petrolio E Distillati

İhale Tipi: Mal Alımı
İlgili Sektörler: Petrol Ürünleri, Yakıt, Elektrik
Kurum: European Maritime Safety Agency - İtalya
İhale Tarihi: 19 Aralık 2017

Temel

250 / 1 yıl
  • EKAP İhaleleri
  • Kurum İhaleleri
  • Doğrudan Teminler
  • İhale Alarmı - Sınırsız
  • İhale Takip - Sınırsız
  • Çoklu Rapor Alıcısı
  • Mobil Uygulama
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Kurumsal

550 / 1 yıl
  • EKAP İhaleleri
  • Kurum İhaleleri
  • Doğrudan Teminler
  • İhale Alarmı - Sınırsız
  • İhale Takip - Sınırsız
  • Çoklu Rapor Alıcısı
  • Mobil Uygulama
  • +
  • İhale Sonuç İlanları
  • İlansız İhale Sonuçları
  • Sonuç Alarmları
  • KİK Kararları

  • Section I: Contracting authority
    • I.2) Type of the contracting authority
    • Acquirente Unico S.p.A.
    • Via Guidubaldo del Monte 45
    • Roma
    • Country
    • IT
    • Maria Giuseppina Carella
    • +39 0680134412
    • E Mails
    • mariagiuseppina.carella@acquirenteunico.it
    • +39 0680134194
    • Further Information
    • Specifications And Additional Documents
    • Tenders Requests Applications Must Be Sent To
    • Idem
    • Type And Activities And Purchasing On Behalf
    • Type And Activities
    • Type Of Contracting Authority
    • BODY_PUBLIC
    • Scorte nazionali di prodotti petroliferi
    • I.4) Contract award on behalf of other contracting authorities
    • The contracting authority is purchasing on behalf of other contracting authorities: no
  • Section II:Object of the contract
    • Description
    • II.1.1) Title attributed to the contract by the contracting authority:
    • Avviso per la procedura di selezione per la stipula di un Contratto Quadro per l'approvvigionamento di prodotti petroliferi.
    • II.1.2) Type of contract and location of works, place of delivery or of performance:
    • Type Contract
    • SUPPLIES
    • Type Supplies Contract
    • PURCHASE
    • Location Nuts
    • IT
    • Notice Involves
    • F02 Framework
    • Several Operators
    • 50
    • 48
    • Total Estimated
    • Costs Range And Currency
    • EUR
    • 560 000 000
    • II.1.5) Short description of the contract or purchase(s)
    • Oggetto della presente procedura è la stipula di un Accordo Quadro che disciplina l'acquisto di prodotti petroliferi da parte di AU nello svolgimento delle funzioni di Organismo Centrale di Stoccaggio Italiano; tali prodotti dovranno essere consegnati dal fornitore in modalità “Delivered At Place” (DAP). I soggetti che saranno ritenuti idonei da AU/OCSIT sottoscriveranno un Contratto Quadro e saranno iscritti in un elenco fornitori (di seguito “short list”). La sottoscrizione del Contratto Quadro e la conseguente iscrizione alla short list danno diritto a partecipare alle successive gare che AU/OCSIT indirà per l'acquisto di prodotti petroliferi. La richiesta di sottoscrizione potrà essere presentata in qualsiasi momento e comunque entro e non oltre il 19.12.2017.
    • II.1.6) Common procurement vocabulary (CPV)
    • Cpv Main
    • Cpv Code
    • 09130000
    • II.1.7) Information about Government Procurement Agreement (GPA)
    • NO
    • Accepted Variants
    • NO
    • II.2) Quantity or scope of the contract
    • Nature Quantity Scope
    • Costs Range And Currency
    • EUR
    • 560 000 000
    • No Options
    • No Recurrent Contract
    • II.3) Duration of the contract or time limit for completion
      Duration in months: (from the award of the contract)
    • 48
  • Section III: Legal, economic, financial and technical information
    • F02 Conditions For Participation
    • III.2.1) Personal situation of economic operators, including requirements relating to enrolment on professional or trade register
    • I soggetti che intendo presentare domanda di candidatura dovranno dichiarare, mediante la sottoscrizione di un'apposita dichiarazione resa ai sensi del DPR 445 del 2000 allegata alla lettera di candidatura, di non trovarsi in nessuna delle situazioni di seguito indicate:
    • a) stato di fallimento, di liquidazione coatta, di concordato preventivo, salvo il caso di cui all'articolo 186-bis del regio decreto 16.3.1942, n. 267, o nei cui riguardi sia in corso un procedimento per la dichiarazione di una di tali situazioni;
    • b) pendenza di procedimento per l'applicazione di una delle misure di prevenzione di cui all'art. 3 della legge 27.12.1956, n. 1423 o di una delle cause ostative previste dall'art. 10 della legge 31.5.1965, n. 575; l'esclusione e il divieto operano se la pendenza del procedimento riguarda il titolare o il direttore tecnico, se si tratta di impresa individuale; i soci o il direttore tecnico se si tratta di società in nome collettivo, i soci accomandatari o il direttore tecnico se si tratta di società in accomandita semplice, gli amministratori muniti di poteri di rappresentanza o il direttore tecnico, o il socio unico persona fisica, ovvero il socio di maggioranza in caso di società con meno di quattro soci, se si tratta di altro tipo di società;
    • c) pronunciata sentenza di condanna passata in giudicato, o emesso decreto penale di condanna divenuto irrevocabile, oppure sentenza di applicazione della pena su richiesta, ai sensi dell'art. 444 del codice di procedura penale, per reati gravi in danno dello Stato o della Comunità che incidono sulla moralità professionale; è comunque causa di esclusione la condanna, con sentenza passata in giudicato, per uno o più reati di partecipazione a un'organizzazione criminale, corruzione, frode, riciclaggio, quali definiti dagli atti comunitari citati all'art. 45, paragrafo 1, direttiva CE 2004/18; l'esclusione e il divieto operano se la sentenza o il decreto sono stati emessi nei confronti: del titolare o del direttore tecnico se si tratta di impresa individuale; dei soci o del direttore tecnico, se si tratta di società in nome collettivo; dei soci accomandatari o del direttore tecnico se si tratta di società in accomandita semplice; degli amministratori muniti di potere di rappresentanza o del direttore tecnico o del socio unico persona fisica, ovvero del socio di maggioranza in caso di società con meno di 4 soci se si tratta di altro tipo di società o consorzio. In ogni caso l'esclusione e il divieto operano anche nei confronti dei soggetti cessati dalla carica nell'anno antecedente la data di pubblicazione del bando di gara, qualora l'impresa non dimostri che vi sia stata completa ed effettiva dissociazione della condotta penalmente sanzionata; l'esclusione e il divieto in ogni caso non operano quando il reato è stato depenalizzato ovvero quando è intervenuta la riabilitazione ovvero quando il reato è stato dichiarato estinto dopo la condanna ovvero in casi di revoca della condanna medesima;
    • d) violazione del divieto di intestazione fiduciaria posto all'art. 17 della legge 19.3.1990, n. 55. In caso di tale violazione, l'esclusione ha durata di un anno decorrente dall'accertamento definitivo della violazione e va comunque disposta se la violazione non è stata rimossa;
    • e) aver commesso gravi infrazioni debitamente accertate alle norme in materia di sicurezza e a ogni altro obbligo derivante dai rapporti di lavoro;
    • f) aver commesso, secondo motivata valutazione della stazione appaltante, grave negligenza o malafede nell'esecuzione delle prestazioni affidate dalla stazione appaltante che bandisce la gara; o che hanno commesso un errore grave nell'esercizio della loro attività professionale, accertato con qualsiasi mezzo di prova da parte della stazione appaltante;
    • g) aver commesso violazioni gravi , definitivamente accertate, rispetto agli obblighi relativi al pagamento delle imposte e tasse, secondo la legislazione italiana o quella dello Stato in cui sono stabiliti;
    • h) nei cui confronti, ai sensi del comma 1-ter, risulta l'iscrizione nel casellario informativo di cui all'articolo 7, comma 10, per aver presentato falsa dichiarazione o falsa documentazione in merito ai requisiti e condizioni rilevanti per la partecipazione a procedure di gara e per l'affidamento dei subappalti;
    • i) aver commesso violazioni gravi, definitivamente accertate, alle norme in materia di contributi previdenziali e assistenziali, secondo la legislazione italiana o dello Stato in cui sono stabiliti;
    • j) non presentino la certificazione di cui all'art. 17 della legge 12.3.1999, n. 68, salvo il disposto del comma 2;
    • k) nei cui confronti è stata applicata la sanzione interdittiva di cui all'art. 9, comma 2, lettera c), del decreto legislativo dell'8.6.2001 n. 231 o altra sanzione che comporta il divieto di contrarre con la pubblica amministrazione compresi i provvedimenti interdittivi di cui all'art. 36-bis, comma 1, del decreto-legge 4.7.2006, n. 223, convertito, con modificazioni, dalla legge 4.8.2006, n. 248;
    • l) di cui alla precedente lettera b) che pur essendo stati vittime dei reati previsti e puniti dagli articoli 317 e 629 del codice penale aggravati ai sensi dell'articolo 7 del decreto-legge 13.5.1991, n. 152, convertito, con modificazioni, dalla legge 12.7.1991, n. 203, non risultino aver denunciato i fatti all'autorità giudiziaria, salvo che ricorrano i casi previsti dall'articolo 4, primo comma, della legge 24.11.1981, n. 689. La circostanza di cui al primo periodo deve emergere dagli indizi a base della richiesta di rinvio a giudizio formulata nei confronti dell'imputato nell'anno antecedente alla presentazione della richiesta di candidatura.
    • F02 Economic Financial Capacity
    • III.2.2) Economic and financial ability
    • 1. Idonee referenze di almeno due (2) primari istituti bancari.
    • 2. Capitale sociale non inferiore a un milione di euro (1 000 000 EUR).
    • Technical Capacity Lefti
    • IV.1) Type of procedure
    • Quantità di prodotti petroliferi movimentata nell'anno precedente a quello di candidatura non inferiore a centomila tonnellate (100 000 t).
  • Section IV: Procedure
    • Type Of Procedure
    • IV.1.1) Type of procedure
    • Pt Open
    • IV.2) Award criteria
    • IV.2.1) Award criteria
    • Lowest Price
    • IV.3) Administrative information
    • Previous Publication Information Notice F2
    • Receipt Limit Date = 19.12.2017
    • Language
    • IT
    • IV.3.7) Minimum time frame during which the tenderer must maintain the tender:
      Duration in months: (from the date stated for receipt of tender)
    • 90
  • Section VI: Complementary information
    • VI.1) Information about recurrenceThis is a recurrent procurement: no
    • Relates To Eu Project No
    • VI.3) Additional information
    • In caso di avvalimento saranno escluse le domande di candidatura carenti della documentazione prevista e richiesta dall'art. 49 del D.lgs. n. 163 del 2006 e s.m.i.
    • Le domande dovranno essere compilate utilizzando l'apposito schema pubblicato sul sito: www.ocsit.it nella sezione Scorte di sicurezza — Gestione operativa. La busta contenente la domanda di candidatura e tutta la documentazione allegata dovrà pervenire ad Acquirente Unico S.p.A. Via Guidubaldo del Monte 72 — 00197 Roma – Italia.
    • La busta potrà essere inviata mediante servizio postale a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, mediante corriere privato o agenzie di recapito debitamente autorizzati o consegnata a mano e soltanto in quest'ultimo caso verrà rilasciata apposita ricevuta con l'indicazione dell'ora e della data di consegna.
    • Il recapito della busta contenente l'offerta è a totale ed esclusivo rischio del mittente, è esclusa qualsiasi responsabilità da parte dell'Acquirente Unico S.p.A. per mancato recapito della busta all'indirizzo di destinazione entro i termini perentori.
    • Sulla busta contenente l'offerta dovrà essere indicato il nominativo dell'offerente ed apposta l'etichetta pubblicata sul sito di Acquirente Unico: www.ocsit.it nella sezione Scorte di sicurezza — Gestione operativa.
    • Le eventuali richieste di chiarimento/informazioni dovranno essere trasmesse esclusivamente all'indirizzo mail gare@ocsit.it. Le risposte saranno trasmesse da AU/OCSIT al richiedente e pubblicate sul sito www.ocsit.it.
    • VI.4) Procedures for appeal
    • VI.4.1) Body responsible for appeal procedures
    • Contact Data Without Responsible Name
    • Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio
    • Via Flaminia 189
    • Roma
    • 00196
    • Country
    • IT
    • +39 06328721
    • VI.4.2) Lodging of appeals
    • Lodging Of Appeals Precision
    • Avverso il presente Bando di gara è proponibile ricorso avanti il TAR entro 30 giorni dalla pubblicazione sulla GURI.
    • Notice Dispatch Date = 21.02.2014